Catalogo

L’uomo senza patria

10.00

La storia di Vincenzo, classe 1922, potrebbe essere quella di uno dei tanti italiani emigrati con la famiglia in Belgio all’inizio degli anni ’20.

La sua già dura vita viene stravolta dagli eventi che precedono il secondo conflitto mondiale.

Vincenzo viene trascinato nel turbine della guerra che coinvolge i paesi ai quali si era illuso di appartenere per nascita o per adozione.

L’autore raccoglie con grande sensibilità i lucidi ricordi di un Vincenzo già ultranovantenne dando alla trama la cadenza di un film d’azione.

Un racconto di sorti alterne, di passioni, di coraggio e di riscatto; la narrazione di una vita vissuta intensamente, anche qualche ricordo da tenere gelosamente celato: “Sulla mia guerra non ti ho detto proprio tutto… Non ho potuto!”

La Ribelle

11.00

Leonardo ritrova a distanza di anni Francesca e se ne innamora. Sceglie di rimanere accanto a lei anche quando viene a conoscenza di ciò che provoca l’alternanza di echi malinconici e di fiammate improvvise: Francesca ha un Disturbo Borderline di Personalità causato da una profonda depressione.

L’amore gli permette di entrare in un mondo a lui sconosciuto, fatto di psicofarmaci, autolesionismo, ricoveri psichiatrici e tentativi di suicidio.

Scritto da chi convive con una persona affetta da DBP, “La Ribelle” è una testimonianza che spiega con parole struggenti ma senza veli il disturbo che rende emotivamente instabili, causato da fattori genetici o da esperienze traumatiche subite durante l’infanzia e non solo.

La saggezza di Nonno Ant

11.90

Il colorato mondo di un prato fiorito fa da scenario alle storie di una colonia di formiche, guidate dal saggio Nonno Ant. Magia fatta di semplicità e di scoperte nell’apprendere le meraviglie della natura, i valori dell’amicizia e l’importanza del rispetto reciproco. Un libro educativo e dal linguaggio fluido, arricchito da disegni che portano a sognare attraverso le avventure delle simpatiche formiche, del calabrone, del pipistrello ed altri simpatici animaletti.

Integrato da traduzioni del testo in francese ed inglese, il libro diviene anche un pretesto ed un mezzo per avvicinare i bambini, in maniera giocosa, alle lingue straniere.

Noi viviamo in periferia – Tutto quello che mi serve veramente sapere l’ho imparato in Bovisa

13.90

Stefano Pellegrini racconta la sua quotidianità immerso nel  ‘mondo parallelo’ della periferia milanese. Luoghi, suoni, colori: uno stile dal taglio ironico che conduce il lettore attraverso aneddoti, pensieri e riflessioni. Racconti di vita tra palazzi, asfalto, tram, negozi e locali.
Integrato da fotografie della periferia urbana di Giancarlo Mongelli, il libro regala una visione alternativa, un microcosmo quasi surreale nel quale immergersi in un connubio tra sorriso e riflessione.

Piccolo manuale di counseling nutrizionale

16.90

Quando si parla di nutrizione, i successi sono supportati da vari metodi di approccio tra il paziente ed il suo interlocutore, in special modo quando il soggetto non si sente giudicato e gradisce un approccio empatico fatto di ascolto e comprensione, realmente teso alla soluzione dei problemi che lo affliggono. Il counselor, con le opportune domande e con tecniche specifiche, deve, quando necessario, oltrepassare lo scudo difensivo e raccogliere tutte le informazioni utili per permettere al paziente di valutare, apprezzare e seguire uno stile di vita che lo porti a raggiungere un vero e duraturo benessere.