Catalogo

Piccolo manuale di counseling nutrizionale

16.90

Quando si parla di nutrizione, i successi sono supportati da vari metodi di approccio tra il paziente ed il suo interlocutore, in special modo quando il soggetto non si sente giudicato e gradisce un approccio empatico fatto di ascolto e comprensione, realmente teso alla soluzione dei problemi che lo affliggono. Il counselor, con le opportune domande e con tecniche specifiche, deve, quando necessario, oltrepassare lo scudo difensivo e raccogliere tutte le informazioni utili per permettere al paziente di valutare, apprezzare e seguire uno stile di vita che lo porti a raggiungere un vero e duraturo benessere.

Come io ti vedo – Pensieri sparsi dell’anima in viaggio con un mostro

10.00

Scrivo per lasciare traccia indelebile di ciò che sono, per raccontare il mio viaggio tra sorrisi, anima ed emozioni.

Il viaggio di una donna che vuole vivere e del suo cancro.

Non un diario o il racconto di una malattia, ma un volo radente sul cuore a raccogliere emozioni, sentimenti e sensazioni.

Per avere sempre il sorriso, la speranza.

Noi viviamo in periferia – Tutto quello che mi serve veramente sapere l’ho imparato in Bovisa

13.90

Stefano Pellegrini racconta la sua quotidianità immerso nel  ‘mondo parallelo’ della periferia milanese. Luoghi, suoni, colori: uno stile dal taglio ironico che conduce il lettore attraverso aneddoti, pensieri e riflessioni. Racconti di vita tra palazzi, asfalto, tram, negozi e locali.
Integrato da fotografie della periferia urbana di Giancarlo Mongelli, il libro regala una visione alternativa, un microcosmo quasi surreale nel quale immergersi in un connubio tra sorriso e riflessione.

Il peggio è passato e-book

3.90

La vita di Marisa, una bella e giovane donna in carriera, viene sconvolta dalle parole pronunciate  al cellulare da una voce sconosciuta. Chi È lo stalker che la conosce tanto bene da sussurrare quelle frasi? La sta forse osservando dalla finestra di uno dei grattacieli di fronte all’appartamento dove si è trasferita da poco? La voce si insinua nella mente della donna diventando una dolorosa presenza. Non lo vede ma lui c’è. Più vicino di quanto lei arrivi a temere.

1 2 3 4 7