Romanzo

Come io ti vedo – Pensieri sparsi dell’anima in viaggio con un mostro

10.00

Scrivo per lasciare traccia indelebile di ciò che sono, per raccontare il mio viaggio tra sorrisi, anima ed emozioni.

Il viaggio di una donna che vuole vivere e del suo cancro.

Non un diario o il racconto di una malattia, ma un volo radente sul cuore a raccogliere emozioni, sentimenti e sensazioni.

Per avere sempre il sorriso, la speranza.

Il peggio è passato

9.90

La vita di Marisa, una bella e giovane donna in carriera, viene sconvolta dalle parole pronunciate  al cellulare da una voce sconosciuta. Chi È lo stalker che la conosce tanto bene da sussurrare quelle frasi? La sta forse osservando dalla finestra di uno dei grattacieli di fronte all’appartamento dove si è trasferita da poco? La voce si insinua nella mente della donna diventando una dolorosa presenza. Non lo vede ma lui c’è. Più vicino di quanto lei arrivi a temere.